:: CREARE SOCIAL NETWORK DI SUCCESSO. POPSUGAR & CO.: UNA CASE HISTORY DI FAMA MONDIALE

Come creare social network di successo?

Uno dei casi di maggiore successo nel mondo dei social network verticali, detti anche social network tematici perché si fondano su un’unica tematica (al contrario di Facebook, che è un social network orizzontale – o social network generalista – perché non offre una tematica predominante), è rappresentato dall’insieme di community create dall’azienda statunitense Sugar Inc., che dal 2006 ha creato e tuttora gestisce un’ampia rete sociale dedicata al target definito “Y Women” (per approfondimenti corredati da statistiche, una lettura interessante è “PopSugar Media Releases New Marketing Study on Gen Y Women’s Influence“).

Con oltre 17 milioni di visitatori unici al mese suddivisi in tre segmenti di mercato (PopSugar.com e PopSugar.tv; ShopStyle.com e FreshGuide.com) operanti negli USA, in Europa, Giappone e Australia, la popolarità dei social media di Sugar Inc. si basa su due cardini principali che si completano reciprocamente: il target femminile con determinate caratteristiche e le marche che producono prodotti e servizi rivolti a ragazze e donne.

Creare social network di successo. PopSugar & Co.: una case history di fama mondiale

L’obiettivo di Sugar Inc. è pertanto duplice: proporre un’esperienza on line unica per il pubblico femminile (definito “influential generation”) e aiutare i brand a entrare in contatto ed essere conosciuti dalla stessa “influential generation”. L’aggettivo inglese ‘influential’ ha diverse sfumature semantiche: ‘influente’, ‘convincente’, ‘persuasivo’, ‘autorevole’. Un poker di attributi che connota alla perfezione l’esteso segmento del target a cui le piattaforme sociali di Sugar Inc. si rivolgono, dove le utenti sono tutte prosumer perché riferiscono opinioni e, alcune di queste, sono anche opinion maker e opinion leader perché sanno persuadere grazie ai loro messaggi che raggiungono una vasta audience interamente interessata e appassionata. Il tutto per la gioia, tra le altre, delle ‘shopaholic’, termine che indica la tendenza alla consumopatia indotta sia dalla società contemporanea dai media e dai new media, e per la felicità delle aziende che vendono gli oggetti-desiderio, abbondantemente pubblicizzati sulle pagine dei social network Sugar.

Ogni iscritta (sebbene siano presenti anche ragazzi e uomini) al maxi network si può connettere, con una sola azione di log in, a PopSugar (gossip su VIP e celebrità), FabSugar (moda), BellaSugar (bellezza), TrèsSugar (sesso e cultura), BuzzSugar (musica, TV e cinema), CasaSugar (casa, arredamento e giardino), LilSugar (mamme e bambini), FitSugar (fitness, salute e benessere), YumSugar (ricette, cibo e vini), SavvySugar (carriera e denaro), GeekSugar (hi-tech e gadget), PetSugar (cani, gatti e altri animali da compagnia).

Ultimamente sono state aggiunte due feature: la sezione TV, che include video suddivisi nei canali PopSugar Rush, FabSugar TV, BellaSugar TV, PopSugar LivingTV e onSugar, e la piattaforma per la creazione di blog gratuiti degli utenti. Non mancano naturalmente gruppi, statistiche, giochi (es. l’interattivo PopSugar’s Retail Therapy, ridondato anche in Facebook) e altri stratagemmi per intrattenere al meglio l’utenza.

I contenuti dell’intera rete di social network Sugar sono creati sia dagli utenti sia dalla stessa società, che provvede a pubblicare puntualmente notizie aggiornate, mantenendo così sempre vivo l’interesse degli iscritti.

Ogni contenuto (news, post, commento a un post, fotografie, video, ecc.) è segnalabile e condivisibile sui più famosi social network (Facebook, Twitter, Yahoo!Buzz, Stumble, Digg) per amplificare l’eco mediatica.

Analizzare il progetto della rete dei social network di PopSugar & Co. è un ottimo esercizio per comprendere come un’idea innovativa e attrattiva si fonde sapientemente a un modello di business forte e di successo.

Per creare social network “chiavi in mano” di successo (progettazione concettuale, business plan, software e piattaforma proporzionali – nelle dimensioni e nel costo – al vostro progetto e ai vostri obiettivi, web design e grafica, animazione e moderazione, lancio e pubblicità, social media marketing, piattaforma mobile, ecc.) o per chiedere qualsiasi tipo di informazione, Communication Village è a vostra disposizione dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 19, al numero 0382.554425, via Skype (account: communication_village) e via e-mail (info@communicationvillage.com).

Immagine © Sugar Inc.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...