:: COMMUNICATION VILLAGE SOSTIENE I PROGETTI DI SOLIDARIETÀ E COOPERAZIONE DEL CIAI (CENTRO ITALIANO AIUTI ALL’INFANZIA)

Communication Village effettua l’adozione a distanza con CIAI (Centro Italiano Aiuti all’Infanzia) per consentire di dare un piccolo ma concreto aiuto a un bambino (e conseguentemente alla sua famiglia e all’intera comunità in cui vive), permettendogli di vivere un’infanzia un poco migliore, nella speranza che i bambini alfabetizzati dei Paesi in difficoltà divengano adulti in grado di provvedere a se stessi, alla loro futura famiglia nonché allo sviluppo della comunità di cui fanno parte.

Vogliamo condividere con voi gli ultimi documenti ricevuti via posta, sperando di sensibilizzare qualcuno e a fare riflettere che si può facilmente rinunciare all’ultimo modello di stampante per ufficio per un atto di solidarietà.

Communication Village sostiene i progetti di solidarietà e cooperazione del CIAI (Centro Italiano Aiuti all’Infanzia)

Communication Village sostiene i progetti di solidarietà e cooperazione del CIAI (Centro Italiano Aiuti all’Infanzia)

Communication Village sostiene i progetti di solidarietà e cooperazione del CIAI (Centro Italiano Aiuti all’Infanzia)

Per ulteriori informazioni sulle attività del CIAI (adozioni a distanza, adozioni internazionali per coppie, diversi progetti di solidarietà e cooperazione, iniziative nelle maggiori piazze italiane, ecc.), sulle modalità di pagamento delle adozioni a distanza, sulle donazioni con carta di credito o PayPal e tanto altro, puoi visitare il sito web del CIAI (Centro Italiano Aiuti all’Infanzia) o contattare gli operatori via e-mail (info@ciai.it), al numero 02.848441 oppure 848.848.841 (al costo di un solo scatto in tutta Italia e per tutta la durata della conversazione).

CIAI (Centro Italiano Aiuti all'Infanzia)
Il CIAI è attualmente al fianco dei bambini di Burkina Faso, Cambogia, Colombia, Etiopia, India, Romania e Vietnam mediante la creazione e la gestione di strutture sanitarie, consultori e scuole; strutture per l’aiuto temporaneo ai bambini di strada o vittime di abusi; programmi di microcredito per aiutare le donne ad avviare un’attività.
Nella fattispecie, con il sostegno a distanza il CIAI garantisce a oggi a più di 7.000 bambini la frequenza scolastica e l’assistenza sanitaria.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...