Corso di formazione aziendale – Web 2.0, comunicazione, marketing ed Enterprise 2.0 nel nuovo Internet


Corso di formazione aziendale

Web 2.0, comunicazione, marketing ed Enterprise 2.0
nel nuovo Internet

Communication Village inaugura tre nuovi corsi di formazione aziendale.
Per maggiori informazioni visitare la sezione “Formazione e corsi“.

Il marketing e la comunicazione nei mercati contemporanei sono sempre più basati su Internet.
In questi ultimi anni il web ha iniziato una rapida trasformazione che lo sta portando a modificare radicalmente il rapporto che le aziende possono intrattenere con i clienti attuali e potenziali.
È il Web 2.0, che sta aprendo delle opportunità straordinarie alle aziende che imparano a comprenderne e a sfruttarne i meccanismi e le prospettive di relazione, creando un nuovo modo di proiettare l’impresa sul mercato: l’Enterprise 2.0.
Questo corso spiega in dettaglio le caratteristiche del Web 2.0 evidenziando tutti gli aspetti che lo differenziano dal vecchio universo Web. In questo contesto, analizza i termini in cui è possibile comunicare al meglio nel Web 2.0 e come articolare dei piani di marketing efficaci e redditizi in ottica di Enterprise 2.0.


Programma del corso

Caratteristiche generali del Web 2.0

  • Definizione del Web 2.0: il ClueTrain Manifesto
  • Differenze sostanziali tra Web 1.0 e Web 2.0

          – Centralizzazione editoriale vs. decentralizzazione
          – Contenuto autoriale vs. contenuto condiviso (Creative Commons License)
          – Fruizione rigida vs. customer self-service e partecipazione
          – Personal website vs. blogging e personal space
          – Search Engine Optimization e Search Engine Marketing vs. domain name speculation
          – Software e tecnologie proprietarie vs. social software
          – Social space and network
          – Social bookmarking
          – Feed RSS
          – Directories (taxonomies) vs. tagging (folksonomy)
          – Pubblicità sensibile al contesto
          – Standardizzazione (Web standards, microformats, CSS design) e modularità
          – Convergenza
          – Beta permanente
          – Long Tail

  • Le tipologie principali del Web 2.0

          – Forum
          – Blog
          – Chat
          – Content sharing (YouTube, Flickr, ecc.)
          – Wiki
          – Social networking (Myspace, Facebook, LinkedIn, ecc.)

  • Second Life e i mondi virtuali 3D online: Web 2.0 o Web 3.0?
  • Requisiti tecnici minimi per la fruizione ottimale del Web 2.0 (caratteristiche tecniche dell’hardware del PC e connessione a Internet)
  • Dati statistici sull’utilizzo del Web 2.0 (studio quantitativo del fenomeno)


Comunicazione nel Web 2.0

  • La comunicazione partecipativa: il superamento del modello del messaggio
  • Fruizione e produzione di contenuti: ciclo continuo e ruoli sovrapposti
  • Dal contenuto alla relazione: il rapporto tra gli utenti come centro della comunicazione
  • L’interfaccia trasparente: l’abbattimento delle barriere di competenza tecnica all’ingresso per l’immissione di contenuti
  • Multimedialità e vita reale: il superamento della frontiera
  • Esperienza personale come esperienza oggettiva: il punto di vista soggettivo di ciascun utente diventa interesse primario
  • La realtà come immaginazione condivisa: i mondi virtuali
  • Vecchi e nuovi media: cosa cambia e perché non si può tornare indietro
  • La nuova pubblicità nell’era del Web 2.0


Marketing nel Web 2.0

  • Il marketing del terzo millennio – cambiare le prospettive: il cliente diventa alleato
  • Il marketing della partecipazione: fine del marketing della distanza tra azienda e cliente, e inizio dell’era dell’azienda “prosumer”
  • Il rapporto diretto con l’utente: marketing one-to-one e many-to-many
  • La community di brand: tribal marketing
  • La buona idea piace a tutti: marketing virale e coinvolgimento degli utenti al valore dei prodotti/servizi
  • Il marketing da scacchista: prevedere come gli utenti reagiranno alle azioni di marketing messe in campo e usare le loro azioni come strumento
  • Il marketing dei mondi virtuali in 3D: l’utente è protagonista come nella realtà
  • La nuova frontiera del marketing: cosa si può ottenere con il Web 2.0 che finora non è stato possibile
  • I limiti e i rischi del Web 2.0: cosa si deve temere, cosa bisogna imparare a gestire
  • Case history: aziende del terzo millennio


Caratteristiche del corso

  • Durata del corso: 16 ore (maggiorabili in base alle esigenze aziendali anche mediante l’aggiunta di moduli correlati su richiesta)
  • Locazione del corso: in presenza presso la sede del Cliente

Oltre a chiamare i numeri 0382.554425 o 340.5604858, potete scrivere un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica a info@communicationvillage.com per ricevere informazioni sui particolari dell’erogazione del corso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...